Dovrebbe essere la volta buona

windows-live-writer Ci avevo già provato in passato, ma credo che con il passaggio a WordPress ora ci possa riuscire.

Se tutto va bene, questo è il primo post scritto utilizzando Windows Live Writer, e trovo che, effettivamente, sia molto più intuitivo dell’editor della piattaforma (al quale, comunque, non ho abitudine).

Nel frattempo, se vi servono, ho otto inviti per il test di Google Wave, che non ho ben capito cos’è, nè come si utilizza.

8 Replies to “Dovrebbe essere la volta buona”

  1. Ciao! sono capitata qua per caso (cercando l’immagine di un termometro…). Mi piace il tuo modo di scrivere e di raccontare le cose semplici, passerò di ui più spesso 😉

  2. Tutto occcheys ma non l’ho ancora sperimentado. Mi sembra un grande minestrone, grazie comunque! Bella la storia del tizio leghista che bestemmia distribuendo volantini. Che paese orrendo che stiamo diventando.

  3. Il grande giorno è arrivato? Io sto pensando di iscrivermi a psicologia da qualche parte, ma dovrei trasferirmi e fare vita da studente mentre lavoro :D, mi ha preso questa fissa e devo darle soddisfazione prima o poi

  4. Bueno bueno complimenti! Io lavoro sulla massa critica e poi tecnicamente da studente di giurisprudenza non frequentavo le lezioni, deinde lavoravo su materiale extra 🙂 quanta nostalgia per la mensa universitaria! 😀

Leave a Reply