Tag Archives: Partito Democratico

Politica e linguaggio: per un nuovo discorso di verità in Italia

By | 30th December 2018

L’anno solare si conclude con l’approvazione della cosiddetta “Manovra del popolo”, termine propagandistico coi cui il partito di maggioranza relativo, il Movimento Cinque Stelle, chiama la legge di bilancio per l’anno 2019 e per il triennio 2019-2012. Si tratta di un termine, tra l’altro, che si aggiunge a un lessico e una comunicazione che non… Read More »

La lunga opposizione a Matteo Salvini

By | 3rd September 2018

Un’intervista a luglio al Washington Post e il recente incontro a Milano con Viktor Orbán hanno chiarito, o forse sarebbe meglio dire che hanno puntualizzato, la linea di Matteo Salvini in tema di immigrazione. I critici del ministro dell’interno spesso fanno leva sull’alleanza politica del segretario della Lega Nord con il primo ministro ungherese e… Read More »

Sul cosiddetto reddito di cittadinanza a Cinque Stelle

By | 11th March 2018

La notizia, vera, falsa o semplicemente ingigantita, di numerose persone che in alcuni uffici pubblici del sud Italia si sono messe in fila per richiedere il cosiddetto reddito di cittadinanza ha portato acqua al mulino di una delle teorie che tentano di spiegare il successo elettorale del Movimento Cinque Stelle in tutto il paese, soprattutto… Read More »

Alternative al declino?

By | 19th February 2018

Negli ultimi giorni ho letto due articoli con conclusioni nettamente diverse riguardanti l’Italia e le prossime elezioni, pur partendo da presupposti, almeno alcuni, non molto discordanti tra loro. La scorsa settimana mi sono capitate sotto gli occhi le riflessioni di Michele Boldrin, dove la critica è prima di tutto culturale, e solo in seconda istanza politica… Read More »

La difficoltà del votare

By | 1st January 2018

In questo blog raramente aggiornato la politica è l’argomento probabilmente trattato con maggiore frequenza, tra l’altro esponendo opinioni che, col tempo, sono anche andate cambiando. Quest’anno alcune di queste opinioni andranno finalmente soppesate in vista delle elezioni del prossimo 4 marzo. Cinque anni fa ero in Albione e suggerivo di votare Partito Democratico, pur non… Read More »

#Elezioni2018 – You need allies, not just votes, to win elections in Italy

By | 12th November 2017

The latest electoral contest in Sicily has been widely considered in Italy as a resounding defeat for the Democratic Party, a success for the centre-right forces and, after all, a good result for the anti-establishment Five Star Movement, which, anyway, did not succeed in winning its first regional election. If we look at some numbers… Read More »

#Elezioni2018 – A potential anti-EU coalition in Italy?

By | 17th August 2017

In the current year, many have feared (or hoped for) the rise of anti-EU, anti-establishment or simply radical parties or candidates (which, more than occasionally, turned out to be radical right parties) in countries such as France or the Netherlands. According to some commentators, this would have led, in the long run, to the disgregation… Read More »

“Dove ho sbagliato?”, chiese Matteo

By | 21st June 2016

Mi è capitato sotto gli occhi un post di Massimiliano Di Giorgio che tenta di analizzare l’appannamento, almeno apparente, dell’immagine di Matteo Renzi e del calo della sua popolarità. E’ stata l’occasione per rimettere mano a questo blog, ma anche per scrivere un paio di idee che mi frullavano in testa. Massimiliano sostiene che il… Read More »

Could Matteo Renzi leave a legacy as a constitutional reformer?

By | 18th September 2015

One of three original copies, now in the custody of Historical Archives of the President of the Republic (source of the picture: Wikipedia) One of the things which may mark the success or the (at least partial) failure of Matteo Renzi’s cabinet is the constitutional bill which is going to be debated by Italian senators… Read More »

The nationalistic anti-EU drift of the Italian radical left

By | 14th July 2015

A few days ago I wrote on Yanis Varoufakis’ take on the disciplinarian view according to which the European Union should be based on shared rules before and rather than common institutions. There is a different view, however, which is starting to emerge within the left – at least in the left opposing Italy’s Democratic… Read More »