Tag Archives: servizio idrico

Se sei un elettore del Pd, devi dire No ai referendum sull’acqua

By | 10th June 2011

Quello che mi ha veramente infastidito di questa campagna referendaria, non è stato tanto l’atteggiamento dei partito di governo, o anche di FLI (di cui Ronchi fa parte), che avrebbero dovuto apertamente sostenere le legislazione vigente sul servizio idrico, ma il fatto che il Pd e, in particolare, il suo segretario si siano schierati recentemente… Read More »

No ai referendum sull’acqua: la gestione pubblica col fazzoletto verde

By | 8th June 2011

Ho cercato di spiegare nei miei precedenti post come in realtà in questo referendum non ci sia in ballo una scelta tra il pubblico e il privato, bensì una scelta tra le modalità di assegnazione, e soprattutto la decisione se finanziare gli eventuali investimenti in bolletta oppure con la fiscalità generale e il debito pubblico.… Read More »

Referendum 2011: perché essere contro il secondo quesito sull’acqua

By | 5th June 2011

Ho già scritto a proposito del quesito numero 1 dei referendum del 12 e 13 giugno, sottolineando come, il risultato della vittoria del Sì sarebbe, come scritto nella sentenza di ammissibilità dello stesso quesito da parte della Corte Costituzionale, il mantenimento della procedura della gara ad evidenza pubblica e il riferimento alla direttiva europea in… Read More »

Referendum sull’acqua: dove li prendiamo i soldi per la rete?

By | 3rd June 2011

Questo post è un collage di alcuni miei commenti a questo post qua. Ne approfitto inoltre per segnalare due interessanti articoli sui due quesiti sull’acqua. Io penso che un buon modo per decidere sia vedere cosa capita se vince il Sì. La cosa che sicuramente non capita, in questa giungla di leggi, commi e sentenze,… Read More »

Referendum 2011: con la vittoria del Sì i privati restano nell’acqua, ma come?

By | 2nd June 2011

Una delle armi in mano ai sostenitori del Sì al referendum è quella della gestione dell’acqua nel basso Lazio, in particolare il caso di Acqualatina. Secondo loro è la prova che la nuova disciplina dei servizi idrici non agevolerebbe affatto la qualità del servizio e gli investimenti, ma si produrrebbe solo in salati aumenti delle… Read More »

No ai referendum sull’acqua

By | 1st June 2011

Se c’è una cosa che da qui, a duemila km di distanza, mi fa rendere un minimo conto del significato delle parole “propaganda” e “diinformazione” è – scusate la banalità – vedere la mia pagina di Facebook invasa una sequela di inviti a votare Sì al referendum contro la paventatissima privatizzazione dell’acqua. A quel punto,… Read More »