One Reply to “Pro memoria per i prossimi sette giorni (ma anche no)”

  1. A forza di gridare “al lupo! al lupo!” va a finire che piazzale Loreto succederà di nuovo senza che nessuno se ne accorga. Sempre che, invece, non si abbia qualcosa di peggio…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.